Benessere

Alimentazione estiva: dove si trovano gli antiossidanti che proteggono la pelle

Alimentazione estiva: dove si trovano gli antiossidanti che proteggono la pelle
L’alimentazione estiva è diversa da quella invernale per un duplice motivo. Oltre ad avere il compito di migliorare la salute (obiettivo da perseguire tutto l’anno non solo in vista della prova costume),  deve anche apportare sostanze utili a proteggere la pelle dall'aggressione dei raggi solari. È ormai risaputo, infatti, che l'esposizione alla luce solare riduce le naturali difese antiossidanti della cute.

La conseguenza? L'aumento dei radicali liberi, ossia molecole che danneggiano le cellule cutanee accelerando l’invecchiamento e la comparsa delle rughe.

Grazie ad un’alimentazione estiva sana è possibile fare il pieno di queste molecole antiossidanti.
Le più efficaci in questo senso sono negli alimenti estivi che contengono vitamina A, vitamina C e polifenoli. Gli alimenti vegetali tipici di questo periodo, inoltre, vantano anche proprietà drenanti, a tutto vantaggio della linea, oltre che della pelle.
Ma quali sono?

 
 

Alimentazione estiva equilibrata: frutta e verdura per fare il pieno di vitamine



   

Dove si trova la vitamina A?



 
Sotto forma di carotenoidi, la vitamina A è il primo nutriente da integrare in una corretta alimentazione estiva. Si trova nelle carote, nei pomodori e, in generale, nei frutti di colore arancione. Dunque, via libera a nespole, albicocche, pesche e meloni arancioni.

Per quanto riguarda i pomodori c'è un'ottima notizia per i buongustai: il loro carotenoide tipico, il licopene, si attiva con la cottura ed è meglio assorbito se consumato insieme ad un grasso salutare. In altre parole, il classico sugo di pomodoro fresco, con il pomodoro cotto nel soffritto di olio e cipolla (ricca a sua volta di un prezioso antiossidante, la quercetina) è la scelta vincente per fare il pieno di vitamina A (oltre ad essere un primo piatto saporitissimo).


 

Non solo limone: gli alimenti estivi con la vitamina C




Cosa mangiare per un’alimentazione estiva sana e ricca di vitamina C? Fragole, frutti di bosco e succo di limone, naturalmente.
Puoi unire i benefici delle vitamine A e C con una gustosa e fresca insalata estiva a base di carote e spinaci, irrorata con olio extravergine di oliva e succo di limone. Oppure puoi preparare una macedonia a base di fragole, frutti di bosco, pesche e melone. Qui potrai trovare ispirazione per alcune ricette estive golose, fresche e ricche di antiossidanti.


 

Frutta, verdura e tanti polifenoli per affrontare l’estate


 

Antiossidanti per definizione, i polifenoli non possono mancare nell’ambito di una corretta dieta estiva. Sono quasi onnipresenti nei vegetali freschi, nelle fragole  (fonte anche di vitamina C, come già detto), nelle antocianine delle ciliegie e nei frutti di bosco come lamponi, more e mirtilli che contengono anche carotenoidi.

Con questi alimenti, la tua pelle sarà protetta a dovere in estate, ma non dimenticare la prudenza: non ti esporre al sole nelle ore più calde della giornata ed  utilizza sempre una crema protettiva adatta al tuo incarnato.


Biologa nutrizionista Giovanna Gallotta

Scopri tutta la gamma prodotti di Fresco Senso...

Sfoglia il catalogo
Logo Fresco Senso
è un marchio
Logo Agribologna