Training

Fare sport può migliorare la tua autostima

Fare sport può migliorare la tua autostima
Troppo spesso il pensiero di fare sport è collegato ad un miglioramento del corpo. Si pensa quindi che allenarsi sia solo funzionale a un obiettivo estetico, per esempio di dimagrimento, tonificazione, ricomposizione corporea o a un obiettivo legato alla prestazione sportiva. 
 
In realtà fare sport, o in generale attività fisica, fa bene al corpo sì, ma non solo: lo sport, infatti, può notevolmente accrescere la propria autostima.

Vediamo insieme quali sono i benefici dell’attività fisica.
 

Sport e autostima: i benefici dell’attività fisica


Ovviamente i benefici vi sono quando l’attività fisica è svolta in maniera regolare e moderata, in modo costante nel tempo.
 
Non cadete nell’errore di pensare che solo “fare tanto” sia benefico; le linee guida dell’OMS, infatti, parlano di 150 minuti a settimana negli adulti per contribuire a mantenere corpo e mente in salute.
 
Io credo che questo tempo sia comunque variabile e personalizzabile a seconda dello stile di vita e del carattere dell’individuo, ma ovviamente non bisognerebbe mai scendere al di sotto di tali minuti. 

Ecco tutti i benefici dell’attività fisica
 
  • Migliora la pressione sanguigna e diminuisce il rischio di malattie cardiache: gli studi infatti provano che fare attività fisica in modo regolare permette di mantenere la pressione arteriosa entro i range di riferimento andando quindi a ridurre il rischio di ipertensione. La pressione alta (o ipertensione) è un fattore di rischio per tantissime malattie, tra cui appunto quelle cardiache. Il movimento permette quindi di ridurre questo fattore di rischio;
  • Permette di mantenere sotto controllo il peso e riduce il rischio di diabete di tipo 2: il movimento permette infatti di aumentare il dispendio calorico giornaliero andando a tenere sotto controllo il peso corporeo. Ma non è l’unico beneficio: infatti fare attività fisica permette di regolare i livello degli zuccheri nel sangue.
  • Aumenta la forza muscolare: fare sport permette di mantenere un buon tono muscolare, che ci consente di avere una buona postura e di controllare i movimenti del corpo. Questo consente di svolgere con meno fatica le azioni quotidiane e di farlo con una migliore risposta da parte dell’organismo. Inoltre, lo sport aiuta a prevenire diverse problematiche muscolo-scheletriche, come: mal di schiena, cervicalgia e dolori alle ginocchia.
  • Migliora la qualità del sonno e l’umore: fare movimento è stato provato che ha un impatto anche sulla qualità del sonno. Infatti praticare attività fisica moderata permette di migliorare la qualità del sonno e ciò ha un impatto sull’umore della persona.
 

Attività fisica e autostima


Comprendere questi benefici dell’attività fisica è necessario per capire in che modo lo sport possa migliorare la propria autostima
 
L’autostima è intensa come il giudizio, la valutazione che una persona ha di sé stesso. 
Dedicarsi del tempo per muovere il corpo e fare attività fisica permette di migliorare i livelli di stress, ridurre l’ansia e sperimentare un benessere profondo e costante.
 
Inoltre, muoversi in maniera costante permette di sentire il corpo forte, capace di rispondere agli stimoli, e di avere un maggior quantitativo di energia da utilizzare durante le proprie giornate.
 
Inoltre, lo sport permette di migliorare il proprio aspetto fisico e questo fattore sicuramente ha una rilevanza in termini di autostima e giudizio del sé.
 
Il movimento permette di ampliare il concetto di “piacersi” da una prospettiva puramente fisico-estetica, fino a una concezione che includa anche il benessere psicofisico. Un ruolo fondamentale viene giocato dal rilascio delle endocrine durante l’attività fisica, che agiscono sull’umore, favorendo quindi una risposta positiva all’interno dell’ambiente in cui viviamo. 
 
L’attività fisica permette di mettersi alla prova e impegnarsi in maniera costante verso un obiettivo. E quindi di coltivare la costanza e la perseveranza. Due qualità che ci fanno migliorare l’idea che abbiamo di noi stessi, in termini positivi.
 
Inoltre, muoversi spesso in ambienti di gruppo permette di ampliare le proprie relazioni sociali, di confrontarsi con l’altro e di mettere quindi in campo le proprie qualità relazionali, adattandole al contesto.
 
L’attività fisica, dunque, è in grado di migliorare l’autostima in diversi modi, favorendo lo sviluppo di un’immagine positiva.


Personal trainer Beatrice Mazza

Scopri tutta la gamma prodotti di Fresco Senso...

Sfoglia il catalogo
Logo Fresco Senso
è un marchio
Logo Agribologna