Training

Feste di Natale: 4 consigli per mantenere uno stile di vita equilibrato

Feste di Natale: 4 consigli per mantenere uno stile di vita equilibrato
Dicembre il mese del Natale, uno dei periodi più belli e luminosi dell’anno. Le città si riempiono di lucine, si trascorre tempo con i propri cari e i propri amici. Si festeggia a partire dalla seconda settimana di dicembre fino all’Epifania. Un periodo bello, eccitante e felice. Ma che per qualcuno può rivelarsi un periodo ostico e difficile da gestire per quanto riguarda lo stile di vita sano, tra allenamenti e alimentazione equilibrata. Perché? Cene di lavoro, merende con gli amici per scambiarsi i regali, visite ai parenti, cenone della vigilia, pranzo di Natale, Santo Stefano e i giorni di transizione tra l’anno vecchio e l’anno nuovo riempiono l’agenda mensile. “E quando mi alleno io? Come faccio a mangiare bene quando non cucino io? Come posso non vanificare i sacrifici di tutto un anno in venti giorni?” Queste sono solo alcune delle domande che si affacciano nella mente di chi ha paura di non saper gestire in modo corretto queste feste e quindi di correre il rischio di viverle male senza la felicità che dovrebbe contraddistinguere questo mese. 
 
La parola chiave è sempre consapevolezza. Per chi ha letto già alcuni dei miei articoli per me questa parola è la base di uno stile di vita sano. Oggi quindi vi voglio dare 4 consigli che vi possono tornare utili in questo Dicembre per vivere in modo spensierato, ma consapevole, il vostro Natale e tutti i momenti conviviali fatti di cibo e bevande in cui festeggerete. 
 
  • Alimentati in modo consapevole per tutto il mese: con consapevolezza qui, intendo invitare le persone ad alimentarsi senza fare uno degli errori comuni che mi vengono riportati dai miei allievi. “Siccome ho fatto una cena di lavoro abbondante ieri, oggi ho digiunato”. Il digiuno è una scelta, ma che va fatta nel pieno della conoscenza della materia in questione. Digiunare, saltare i pasti, limitare il consumo di calorie, magari tra una cena abbondante e quella successiva, è quanto di più sbagliato si possa fare. E soprattutto è ciò che più rischia di farci “accumulare massa grassa”, per parlare in termini semplicistici. Proprio per questo sii consapevole quando mangi, quando scegli cosa versare nel piatto e quando dire “stop, ok sono pieno, il secondo dolce posso evitarlo”. 
  • Imposta la nuova agenda di allenamenti dal 22 Dicembre al 6 Gennaio: è molto difficile voler continuare ad allenarsi con la routine dell’anno in questi 20 giorni. Spesso le palestre chiudono, i trainer vanno in vacanza e quindi la tendenza è quella di “ok, riprenderò a gennaio”. È giusto riposarsi, ma spesso fermarsi completamente per un periodo così lungo rischia di essere controproducente per il fisico quanto per la mente. Come fare quindi? Siediti, prendi in mano l’agenda e individua in questo periodo anche solo 4 o 5 momenti in cui puoi muovere il tuo corpo. Segna in agenda il momento per il tuo allenamento. La tua palestra è chiusa? Opta per un home workout o per una nuotata in piscina, oppure per una corsa con un’amica nella natura. 
  • Sport invernali: è il momento giusto. Se sei una persona che ama la neve e praticare sport invernali questo è veramente il periodo dell’anno migliore. Sci da discesa, alpinismo, sci di fondo, pattinaggio, una ciaspolata nella neve. Senza rendertene conto e godendoti le energie della natura, avrai fatto un allenamento in più. E quanto è bello dopo aver sciato, fermarsi in baita e mangiare senza preoccupazioni?
  • Merende e spuntino con Stikki: un pinzimonio sempre a portata di mano. Nelle feste e nel periodo natalizio, spesso si consumano molti alimenti a alto indice glicemico, cibi molto conditi e quasi sempre quando si arriva al momento della verdura il nostro stomaco è già pieno. Un consiglio per scongiurare questo rischio è quello di sostituire le merende abitualmente a base di frutta fresca con merende a base di verdura cruda. Stikki è il prodotto di Fresco Senso ottimo da portare in ufficio o ovunque, anche da consumare mentre si cammina alla ricerca degli ultimi regali di natale. Si può scegliere tra pinzimonio, carota o sedano. Non dimenticarti che il tuo corpo ha bisogno di fibra e sali minerali, anche durante le feste. 
 
Buone feste, in questo periodo meraviglioso fate delle scelte consapevoli affinché possiate godervi il Natale sia quando siete a tavola che non. Senza sensi di colpa e senza trovarvi a gennaio più stanchi di quando avete iniziato le feste. 
 

Scopri tutta la gamma prodotti di Fresco Senso...

Sfoglia il catalogo
Logo Fresco Senso
è un marchio
Logo Agribologna

Un fresco regalo per voi

L'ebook Fresco Senso dedicato alla primavera

Inserisci i tuoi dati e ottieni l'ebook in omaggio

Inserisci il codice di sicurezza*:
 Security code
Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy