Benessere

La castagna: un rimedio anti stanchezza!

La castagna: un rimedio anti stanchezza!
La castagna (Castanea sativa) è il frutto di un albero della famiglia delle Fagaceae diffuso in tutto il bacino del Mediterraneo; in Italia è assai comune sugli Appennini.

È il più umile dei frutti e quello che forse maggiormente stimola i ricordi di castagne arrostite e di castagnaccio.
È protetta da un involucro esterno spinoso chiamato riccio, di colore verde, al cui interno possono trovarsi, a seconda della varietà, uno o più frutti ben serrati tra loro. Una volta caduto al suolo, il riccio inizia a decomporsi, aprendosi e assumendo un colore giallo-marrone chiaro.

Le varietà di castagne sono più di cento e si suddividono in due gruppi: le castagne vere e proprie e i marroni.
Come la patata, la castagna ha una azione disintossicante sull’organismo, in quanto riduce la formazione di acidi nei tessuti.
 

Tabelle di composizione e proprietà nutritive delle castagne


Di seguito la ripartizione energetica e le proprietà nutrienti della castagna.
 
proprietà nutritive castagne

proprietà nutritive castagne

proprietà castagne
 
Le castagne sono ricche di carboidrati, potassio, fosforo, calcio, sodio e ferro. Hanno un’alta percentuale di vitamine B2 (riboflavina) e PP (niacina), una vitamina preziosa come equilibratore del sistema nervoso, utile in particolare per gli anziani e per le sindromi correlate.
 

Benefici e controindicazioni


Per la presenza di amido, un carboidrato facilmente digeribile, ottima fonte di energia di pronto utilizzo e, per la quantità di potassio, è un frutto particolarmente amato dagli sportivi e viene consigliato per le convalescenze, per le condizioni di stress e stanchezza, per le condizioni di magrezza, per le anemie.

Essendo ricca di fibre, la castagna ha importanti proprietà medicinali (è infatti preziosissima per la funzionalità intestinale) ma può avere controindicazioni in caso di aerofagia e colite (in questo caso si consiglia l’utilizzo di un cucchiaio di semi di finocchio in cottura).
 

Guida alla scelta della castagna


È caldamente raccomandato evitare le castagne con tagli o ammaccature o buccia forata (indica l’attacco di un parassita) o grinzosa (indica che il frutto non è fresco).
 

La castagna in cucina


Una porzione di sogliola con noci, insalata verde, 15 castagne bollite o arrostite.

Oppure

Una porzione di salmone, pinzimonio di verdure, una porzione di castagne bollite o arrostite.


Ricette

 

Fagottini di tacchino, frutta autunnale e verza


Ingredienti per 4 persone
  • fesa di tacchino 500 g
  • Mix Energia e Gusto “Pera, uva, mela rossa, castagna” oppure “Caco mela, uva, mela rossa, castagna” 200 g
  • foglie di verza 200 g
  • acqua 40 g
  • olio extravergine di oliva 30 g
  • sale e pepe

Procedura

Scottate le foglie di verza in acqua bollente per circa 5 minuti, poi scolatele e stendetele su un canovaccio lasciandole raffreddare. Eliminate la costa centrale e tagliatele in 12 pezzi.

Tagliate la fesa di tacchino a fette spesse circa mezzo centimetro che cuocerete 2 minuti per lato. Sfumate con l’acqua, salate, pepate e tagliate la carne a dadini.

Schiacciate le castagne e la frutta, che potete sbollentare per 2 minuti circa, mescolate con i dadini di fesa di tacchino, l’olio e aggiustate di sale.

Distribuite il composto nei pezzi di verza che chiuderete a pacchetto.

Infornate a 180 °C per 5 minuti, il tempo necessario che riscaldino, e servitene 3 a testa irrorati con il fondo di cottura del tacchino.
 

Macedonia autunnale


Ingredienti per 4 persone
  • mix pera, uva, mela rossa, castagna 400 g
  • 2 kiwi
  • 2 arance dolci
  • 1 banana
  • 1 melograno
  • 12 gherigli noci
  • 50 gr di uva passa

Procedura

Fate ammorbidire i chicchi di uva passa in acqua tiepida per un quarto d’ora poi tirateli fuori dall’acqua e strizzateli leggermente. Sbucciate e sgranate il melograno. Sbucciate i kiwi e la banana che taglierete a pezzi, e unirete alla frutta mix. Spruzzare tutto con succo di limone.

Lavate le arance, tagliate al vivo gli spicchi e poi in piccoli pezzi.

Mescolate assieme tutti i pezzi di frutta che avete preparato prima. Aggiungete i gherigli di noci e l’uva passa. Mescolate e servite.


Scopri tutta la gamma prodotti di Fresco Senso...

Sfoglia il catalogo
Logo Fresco Senso
è un marchio
Logo Agribologna