Benessere

Ananas: proprietà, benefici e utilizzi

Ananas: proprietà, benefici e utilizzi
Le vacanze estive sono terminate, il rientro è sempre un po’ traumatico, ci si sente stanchi, affaticati, giù di morale e ritornare alla routine quotidiane e lavorativa non è sicuramente facile. Durante le ferie ci saremo concessi qualche sgarro (come è giusto che sia) e ora è importante rimettersi in forma, disintossicarsi e preparare il nostro corpo a questo cambio di stagione.


L’ananas è l’alimento ideale per recuperare forza, stimolare il sistema immunitario e drenare i liquidi in eccesso.


L’ananas è un frutto esotico che fa parte della famiglia delle Bromeliaceae.  E’ originario del Brasile ed è giunto in Europa grazie a Cristoforo Colombo che lo scoprì durante un suo viaggio nei Caraibi, rimanendo affascinato da questo strano frutto a forma di pigna, dal gusto dolce e dal forte profumo.

Attualmente esistono quattro varietà di Ananas: Cayenna, molto grande, la varietà più diffusa e gustosa, Abacaxi, più piccola, acida e zuccherina, Red Spanish, fibrosa, acidula e molto profumata, e Pernambuco, dalla polpa chiara e zuccherina.

L’ananas è un frutto che non matura dopo la raccolta, perciò è importante che sia raccolto già maturo. E come capire quando il frutto è maturo e saporito? L’ananas matura ha un buon profumo dolce e intenso, è molto pesante rispetto alle sue dimensioni, non devono essere presenti macchie, muffe o parti ammaccate e il ciuffo deve essere di un verde brillante. Un odore fermentato, un ciuffo giallastro, macchie e buccia rovinata indicano frutti vecchi e mal conservati.
 
Questo frutto pur essendo dolce, ha un contenuto calorico basso, 50kcal per 100g. Ci sono circa 13g di zuccheri, poche proteine e pochi grassi, ma la cosa più importante è che l’indice glicemico è basso grazie al buon contenuto di fibre e quindi può essere consumato anche dai diabetici. Il contenuto di Vitamina C è molto alto, buono quello di tiamina, folati, vitamina B6, di rame, calcio e magnesio.
L’ananas è definito un super food per i numerosi benefici che apporta al nostro organismo. Le proprietà di questo frutto derivano soprattutto da una sostanza in esso presente: la bromelina.
La bromelina è un enzima proteolitico, cioè digerisce le proteine ed è presente soprattutto nel gambo dell’ananas. Digerendo le proteine, aiuta la digestione dei cibi. Per questa ragione si consiglia di mangiare una fettina di ananas prima e dopo un pasto, evitando in questo modo gonfiori addominali e fenomeni di stipsi.
La bromelina ha un forte potere diuretico, quindi drena i liquidi in eccesso, riduce la ritenzione idrica e riduce anche la presenza di edemi. Le proprietà diuretiche e drenanti sono anche un aiuto contro la cellulite che talvolta è proprio causata da piccoli problemi nel microcircolo del tessuto adiposo. Queste proprietà sono un importante aiuto per chi è a dieta o per chi soffre di ritenzione idrica, ma è sbagliato dire che l’ananas sia un cibo “brucia grassi”, perché non interviene in nessun modo nel metabolismo dei grassi.
La bromelina ha anche delle proprietà anti-infiammatorie, riduce la formazione di trombi, migliora la circolazione sanguigna e protegge il cuore.
Per beneficiare di queste proprietà è importante consumare ananas fresca, ben matura e, poiché la bromelina è maggiormente contenuta nel gambo, non scartiamo la parte interna più dura.
 
Seppur rara è possibile manifestare un’allergia all’ananas e in questo caso sarebbe opportuno eliminare totalmente il consumo di questo frutto e, si dovrebbe evitare l’assunzione contemporanea con farmaci anticoagulanti (Warfarin, aspirina) per possibili interazioni.

L’ananas, come detto prima, è un frutto ricco di vitamine, sali minerali, fibra, aiuta il sistema immunitario, è ricco di antiossidanti come la vitamina C ed è un frutto depurativo. Per tutte queste ragioni è il frutto ideale per questo cambio di stagione: fornisce la giusta energia, elimina le tossine e i liquidi in eccesso ed è, inoltre, un frutto estremamente versatile in cucina dove può essere consumato in tantissimi modi, ottimo fresco come spuntino (che grazie all’alto contenuto di fibre è molto saziante) oppure abbinato a piatti salati, o dolci, altrimenti come la preferisco io…a colazione.

Per enfatizzare ancor di più l’effetto diuretico e depurativo del frutto consiglio di iniziare la mattina con un bel centrifugato di Ananas, Cetriolo e Zenzero che ritroviamo nella Linea Kos di Fresco Senso, dove le proprietà digestive e depurative dell’ananas, si uniscono a quelle del cetriolo, un vegetale molto ricco di acqua, vitamine, sali minerali e agli antiossidanti dello Zenzero, il tutto accompagnato da uno yogurt bianco o greco, con qualche pezzettino di ananas , 4-5 mandorle e un cucchiaino di semi di chia.
 
Dottoressa Chiara Glicerina

Scopri tutta la gamma prodotti di Fresco Senso...

Sfoglia il catalogo
Logo Fresco Senso
è un marchio
Logo Agribologna